Tessuto Furoshiki: un semplice pezzo di tessuto giapponese legato con un’antica tecnica di piegatura e annodatura
Il termine giapponese furoshiki designa sia la tecnica di piegatura e annodatura di un tessuto, sia il quadrato di stoffa utilizzato per questa tecnica di imballaggio e trasporto di effetti personali.

Questa tecnica tradizionale di avvolgere oggetti con tessuto esiste in Giappone da centinaia di anni. Il furoshiki giapponese veniva poi utilizzato per impacchettare velocemente le proprie cose o per arrotolare i propri vestiti nei bagni pubblici per riconoscerli.

Furoshiki è disponibile in diverse dimensioni e materiali. Può essere sobrio e semplice, avere bellissimi motivi giapponesi o indossare i colori e gli stemmi della famiglia.

Ad altezza vita troviamo tessuti furoshiki che vanno dai 45 cm ai 120 cm di lato, sempre di forma quadrata. I tessuti furoshiki di cotone erano preferiti per il trasporto di oggetti, mentre i tessuti furoshiki di seta o raso venivano usati per realizzare attraenti confezioni regalo. Molti furoshiki oggigiorno sono realizzati con tessuti sintetici come il poliestere, un materiale setoso molto più economico della seta.

Diverse dimensioni di tessuti furoshiki per diversi usi:
tra 45 e 50 cm: ideale per incartare il tuo bento o piccoli regali, libri, scatole di cioccolatini…
tra 65 e 75 cm: la dimensione perfetta per incartare tutti i tipi di regali lasciando le massime possibilità in termini di piegatura e legatura. Può anche essere usato come sciarpa o fascia.
tra 90 e 100 cm: perfetto per improvvisare una borsetta, una borsa da spiaggia o una borsa sportiva. Per trasportare oggetti pesanti come generi alimentari o bottiglie, scegli un tessuto di cotone resistente.
tra 110 e 230 cm: consente di imballare cuscini, piumoni e vestiti prima di riporli in un armadio.
In una società di consumo eccessivo di plastica, il tessuto furoshiki giapponese fa parte di un approccio ambientale ed ecologico. Riutilizzabile e adattabile, questo pezzo di tessuto ti permetterà di ridurre drasticamente l’uso di sacchetti di plastica.

Con l’avvicinarsi delle celebrazioni di fine anno, fai questo piccolo gesto green sostituendo la tua confezione regalo monouso con un bel pezzo di stoffa con motivi giapponesi. Così, il tuo pacchetto sarà unico, originale e sarà esso stesso un regalo!